Tra la musica da camera e il groove: fino al 23 marzo aperta la prevendita del concerto degli String & Bass

Creativo, non convenzionale, nuovo sono le definizioni più corrette per questa formazione.

Il gruppo è formato dai violinisti Johannes Dickbauer  – con studi al Curtis Institute of Music di Philadelphia -, e Florian Willeitner, Matthias Bartolomey, violoncellista e Georg Breinschmid, l’uomo del contrabbasso: tre musicisti di formazione classica e un jazzista, per un entusiasmante progetto che va oltre le possibili definizioni di genere musicale. Gli Strings & Bass danno vita, infatti, a improvvisazioni ricche di colori mescolando la virtuosità classica con un groove incessante. Questo quartetto d’archi, con il contrabbasso al posto della viola, ha sviluppato un sound completamente nuovo, spaziando dal jazz al pop al folk, fino a composizioni strutturate in modo classico.

Musicisti ma anche tutti compositori e interpreti di successo sempre pronti a nuove sfide, come quelle tra Florian e George continuano a provocarsi su quale dei due sia in grado di scrivere il metro più pazzo. Risultato: il tempo 4/4 è un avvenimento raro nel repertorio degli Strings&Bass.

Anche questo concerto sarà aperto a chi non è socio della SDC. Fino al 23 marzo sarà possibile acquistare i biglietti negli orari di apertura della biglietteria del Teatro Verdi di Trieste. Un concerto per tutti, da non perdere!

Biglietti in vendita:

Loggione, I galleria dalla 4°alla6° fila, II galleria dalla 6°alla 7° fila: 17 €

Seconda galleria prime file, palchi di III ordine: 20€

Prima galleria prime file, palchi II ordine: 25 €

Platea, Palchi pepiano, palchi I ordine: 30 €

------

Info: Segreteria SdC tel. +39 040 36 24 08 - amministrazione@societadeiconcerti.net