Lieve

Il programma del ciclo dei concerti al Ridotto costituisce uno sguardo su una nuova, interessantissima generazione di musicisti che contrappone alla giovane età un percorso già molto definito in termini di scelte interpretative e di repertorio.

Avremo quindi una serata liederistica con il tenore Moritz Kallenberg e il pianista Nicholas  Rimmer, incentrata sul grande repertorio in cui poesia e musica si fondono e si illuminano a vicenda. Sarà poi la volta di Yu Ito (violoncellista) e Rafael Lipstein (pianista) e successivamente di Irené Fiorito (violinista) in duo con Simone El Oufir Pierini (pianoforte). Questi due concerti ci permetteranno di ascoltare insieme le due Sonate tarde di Claude Debussy, parte di un progetto di sei sonate per diversi strumenti rimasto incompiuto, frutto dal sapore neoclassico del grande compositore francese. Sarà poi la volta del Trio Aratos, uno dei pochi ensemble stabili di clarinetto, violino e pianoforte, formazione che immediatamente richiama alla memoria il capolavoro bartokiano che va sotto il nome di Contrasti, qui affiancato da alcune rarità come il bellissimo Trio di Gian Carlo Menotti.